T shirty

T shirty è il sito numero UNO dove comprare t shirt online . Tante nuove grafiche e colori in linea con le tendenze del momento. Acquistare una t-shirt dal sito è semplicissimo e richiede solo un minuto del tuo tempo. Riceverai la maglietta direttamente a casa tua e in pochissimi giorni tramite corriere espresso. Sono tante le fantasie che stiamo preparando per te e per i tuoi regali più belli.

Se esistesse una parola sola facilmente assimilabile a Tshirty quello potrebbe essere “ambasciatore” dello “strumento” T-shirt e della sua iconica figura nella moda mondiale. Lo sappiamo, le T-shirt sono forse l’indumento più versatile, con un occhio di riguardo verso i prezzi, molto spesso contenuti, e spesso sono interessate da differenti colorazioni per tutte le tipologie di clienti, dai giovani ai meno giovani. Eleganza e sportività si fondono in questo capo che può essere tela di soggetti e frase a volte divertenti ma anche veicolo di messaggi importanti. Chi non ha un ricordo legato ad una particolare T-shirt ? Chi non ha ricevuto almeno una volta nella vita in regalo una T-shirt ?

T shirty si propone come un brand capace di racchiudere sensazioni e storie legate alla T-shirt, come un vero e proprio compagno di viaggio.

t shirty

T shirty: storia e significato

Partendo da una semplice definizione la T-shirt è una maglietta di cotone girocollo a maniche corte, tagliata a forma di T. Basterebbe già questo ad indicarne la genesi del nome.
Le caratteristiche peculiari di una T shirty sono versatilità e semplicità legati ad aspetti riconducibili alla costruzione in sé dell’indumento; difatti una T-shirt si presenterà sempre senza bottoni, senza colletto ma dotata di maniche corte (esistono anche versioni a manica lunga) e girocollo. La T-shirt per antonomasia è di cotone ma con le nuove tecnologie non si escludono i materiali sintetici.

Se già gli Etruschi possedevano indumenti simili alle moderne T-shirt diremo che questa tipologia di indumento cominciò a diffondersi soltanto nel diciottesimo secolo, quando le magliette venivano utilizzate soprattutto come indumenti intimi. Il diciannovesimo secolo però ne cambio decisamente la destinazione d’uso portando la T-shirt sui luoghi di lavoro, si apprezzava la comodità e la mancanza del colletto. Ma fu la seconda guerra mondiale ad aprire le porte all’utilizzo della Tshirt in Europa visto che già in quegli anni i militari statunitensi utilizzavano maglie a girocollo come componente della divisa.

Ma negli anni cinquanta arriva anche il cinema che sempre, o quasi, determina mode e comportamenti. Poteva non essere così per la T shirt ? Celebri sono le immagini di James Dean o Marlon Brando che indossano una T-shirt bianca abbinata ad un paio di jeans. Ma nei primi anni ottanta la T-shirt diviene veicolo di creatività e di comunicazione quando su di queste iniziarono a comparire immagini e frasi.

La stampa sulla maglietta

Lo abbiamo già detto, oggi ciò che identifica una T shirty è la stampa che troviamo su di essa, una frase, una grafica particolare. Ma come si realizza una stampa su T-shirt ? Possiamo dire che le metodologie più diffuse di stampa prevedono due possibili guide da seguire, la stampa serigrafica (di norma la più diffusa) o quella detta a sublimazione.

È presto detto che la serigrafia viene tuttora utilizzata quando si avvierà una produzione di T shirty dai grandi numeri, dove quindi conta poter produrre grossi stock in termini numerici al minor costo possibile senza pregiudicarne la qualità complessiva. La serigrafia consiste nella realizzazione di un impianto di stampa servendosi di un tessuto spesso in Nylon e di una resina che lo rende impermeabile. Su di questo impianto verrà installato, tramite fotoincisione che andrà a togliere la resina dalla parte destinata alla grafica, un film trasparente contenente la grafica stessa da stampare. Tutto l’impianto verrà posizionato sulla T shirty e lascerà imprimere l’inchiosto serigrafico sulla maglia stessa che verrà riscaldata per asciugarlo e fissarlo al tessuto.

Differente è invece il processo di stampa T shirty che si serve di stampanti a sublimazione. Il processo consiste nel non possesso dello stato liquido, sotto riscaldamento, di alcuni specifici materiali che passano invece direttamente allo stadio gassoso. A tal proposito è utile possedere una stampante ad inchiostro sublimatico e le carte a trasferimento termico composte da due strati. Quindi l’immagine da imprimere sulla T shirty verrà prima stampata su questa particolare tipologia di carta e successivamente sul tessuto, molto meglio se questo sia a trama fine; la carta verrà appoggiata sulla maglia dalla parte stampata trasferendo la stampa dalla carta alla maglietta semplicemente servendosi di una piastra ad altissima temperatura.

Tee Tee Shirt

Tee Tee Shirt è uno dei fenomeni di creazione e vendita di T shirty personalizzate maggiormente diffusi e molto apprezzati dagli utenti del web. La metodologia è semplice e ben comprensibile. Il brand nasce nel 2013 e da quel momento si dedica alla vendita di T-shirt in edizioni limitate con durata infatti limitata ad un solo giorno e con un costo complessivo per maglia di soli 12 euro. Il sistema si basa sulla presenza di una numerosa community aperta alle nuove idee e che decide quali design dovranno essere stampati. Le grafiche possono essere proposte da chiunque secondo specifiche regole tecniche ed ogni grafico ricaverà un euro al momento della vendita di ogni singola maglia.

La distribuzione delle collezioni

Si sa che la T shirty è probabilmente il mezzo più veloce e immediato per farsi conoscere (parlando di stilisti, grafici o illustratori) perché non avviare quindi una piccola vendita di T shirty ? Molti sono infatti i brand, affermati o appena nati, che hanno intuito le potenzialità della T-shirt dal punto di vista commerciale, grazie infatti ai materiali spesso non particolarmente ricercati e alla grande capacità di personalizzazione.

L’approccio iniziale potrebbe essere quello di puntare tutto sul design e quindi sulla grafica da applicare alle T shirty visto che online si trovano diversi fornitori capaci di fornire ottimi prodotti e stampe anche per piccole quantità. Nell’ottica delle piccole quantità, come si diceva anche più sopra, si potrebbe puntare su una stampa a sublimazione molto più economica della serigrafia, di contro c’è che bisogna fare attenzione nei lavaggi e nelle operazioni di stiratura. La serigrafia infatti presenta un’ottima resistenza a queste particolari situazioni ma per piccole quantità potrebbe essere meno indicata se non si dispone di un buon budget visto che bisogna prima produrre gli impianti di stampa che hanno un costo non indifferente, di certo da smistare nel costo unitario per maglia.

Per aumentare i numeri di vendita delle T-shirt bisognerebbe puntare sulla possibilità di personalizzazione derivante da idee, immagini, colori e grafiche ideate direttamente dal cliente finale oppure da un design completamente nuovo capace di poter fare tendenza. Deriva da sé la possibilità di individuare una nicchia su cui puntare e sulla quale costruire lo stile delle vostre T shirty cercando anche maggiori ricavi derivanti per esempio dall’esclusività di materiali e finiture e dalle particolarità della nicchia su cui vi sarete focalizzati.

Come fare per acquistare ?

Saremo on line tra qualche giorno con il sito web tshirty.it e vi stupiremo con le fantastiche grafiche e fantasie uniche.

T shirty: dove trovarle in negozio

Si sa che sarebbe ideale pensare ad un negozio di T-shirt online, visto che oggi non c’è modo e metodo più efficace che ragionare su una strategia commerciale votata al web piuttosto che sulla ricerca dei canonici negozi dove distribuire le proprie T shirty. Attenzione, le due possibilità non si escludono ma sarebbe cosa buona e giusta ragionare su un’ottima presenza online tramite blog, sito o una semplice pagina Facebook. Diversi sono infatti oggi i siti che permettono di poter vendere le T-shirt che avete creato senza che sia subito necessario avviare una vera e propria impresa.

Tra l’altro i costi di produzione per T-shirt con stampa serigrafica a due colori spesso non superano la decina di euro se si pensa di servirsi inizialmente di strutture che si dedicheranno della stampa visto che una macchina per la stampa serigrafrica può raggiungere prezzi che arrivano ad oltre diecimila euro.

Stiamo creando una rete vendita per rendere disponibili le nostre t-shirt anche presso i migliori negozi in Italia e all’estero.
A breve troverai sul sito tshirty.it tutte le informazioni dei punti vendita presenti nella tua zona.

In ogni caso puoi contattarci per qualsiasi chiarimento.

Lascia un commento